Contraccezione ormonale iniettabile

Ci sono almeno due presentazioni di ormoni iniettabili che possono essere utilizzati come metodo contraccettivo , queste sono l’applicazione trimestrale e quella mensile. Il primo di questi ha un contenuto di progestinici, mentre il primo ha estrogeni e progesterone.

Allo stesso modo, il primo è raccomandato solo per le donne che hanno 18 anni o più, mentre il secondo è raccomandato per qualsiasi donna sana che vuole evitare una gravidanza indesiderata. Per saperne di più sulla contraccezione ormonale iniettabile leggendo questo articolo.

Come funzionano?

Queste iniezioni sono composte da ormoni simili a quelli prodotti da qualsiasi donna, che aiutano a prevenire la gravidanza per un periodo di tempo impedendo l’ovulazione in modo che il muco prodotto nel collo dell’utero diventi spesso e impedisca il passaggio dello sperma.

Qual è l’efficacia dei contraccettivi ormonali iniettabili?

Parlando dei contraccettivi ormonali iniettabili mensili, dal primo giorno del loro utilizzo mantengono un’efficacia superiore al 99%. Mentre il trimestrale hanno una percentuale elevata durante il primo anno di utilizzo. Applicate regolarmente, la loro efficacia è anche superiore al 99%.

Come e dove vengono applicati i contraccettivi ormonali iniettabili?

Come e dove vengono applicati i contraccettivi ormonali iniettabili?
Iniezioni contraccettive ormonali sono somministrate per via intramuscolare nella natica.

Conceptivi ormonali di applicazione mensile

In questo caso, la prima iniezione deve essere somministrata il primo e il quinto giorno del periodo mestruale. In seguito, deve essere ripetuto ogni 30 giorni, senza lasciare trascorrere più di 3 giorni, in modo che la sua efficacia non sia compromessa.

Contraccettivi iniettabili a tre mesi

Con questo tipo di contraccettivi ormonali iniettabili la prima iniezione dovrebbe essere somministrata durante i primi 7 giorni delle mestruazioni, la dose successiva arriverà entro 90 giorni con non più di 3 giorni o l’efficacia potrebbe essere compromessa.

Considerate che….

Se l’iniezione non è stata fatta in tempo, allora è meglio non fare sesso senza usare il preservativo. In questo modo si eviterebbe una gravidanza indesiderata fino a quando non sarà regolarizzata nel periodo successivo. Se non ci sono le mestruazioni, dovresti visitare un professionista.

I contraccettivi ormonali iniettabili alterano il ciclo mestruale?

È normale che il primo sanguinamento avvenga una o due settimane dopo la prima iniezione, quindi le dosi successive vengono applicate ignorando i giorni delle mestruazioni.

Durante l’uso delle iniezioni le mestruazioni in alcune donne tendono a scomparire, questo si genera a causa del tipo di ormone che contengono e non dovrebbe essere allarmante, in quanto non è legato ad alcun danno alla salute se applicate correttamente.

In caso di nausea, vertigini e mancanza di mestruazioni, è sempre meglio rivolgersi ad un professionista. Altri sintomi di qualcosa che va storto possono essere gonfiore della pancia e dolore al seno.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Questo sito web utilizza i cookie politica dei cookie. ACEPTAR

Aviso de cookies